Condizioni Generali

Download PDF

I. Validità

  1. Le presenti condizioni generali di consegna e di pagamento (le “Condizioni”) disciplinano l’insieme delle relazioni commerciali, ovvero forniture e prestazioni di icotek Italia S.r.l. (di seguito “icotek”)
  2. icotek non riconosce termini e condizioni del cliente divergenti dalle proprie Condizioni. Le presenti Condizioni si applicano anche qualora icotek effettui la consegna/prestazione senza esprime riserva alcuna, pur essendo a conoscenza di diversi termini e condizioni proposti o applicati del cliente .
  3. Le presenti Condizioni sono comunicate a tutti i clienti prima che venga effettuato un ordine e prevarranno, ove necessario, su qualsiasi altra versione o su qualsiasi altro documento contraddittorio.
  4. Con l’effettuazione dell’ordine il Cliente dichiara di aver preso visione delle presenti Condizioni e di accettarle. Le Condizioni sono soggette a modifiche; la versione applicabile al rapporto contrattuale con il Cliente è quella in vigore alla data dell'ordine.

II. Offerta e Conclusione del contratto

  1. Le offerte formulate da icotek sono soggette a conferma e non vincolanti, a meno che non siano state espressamente indicate come tali
  2. Il contratto con il cliente si intende concluso solo a seguito dell’accettazione da parte di icotek dell’ordine effettuato dal cliente, qualificabile quale proposta a concludere un contratto d'acquisto, entro due settimane dalla ricezione di tale proposta, mediante invio di una conferma d'ordine scritta. Nel caso in cui icotek modifichi la proposta di ordine del cliente, il contratto si intende concluso nel momento in cui il cliente accetta la proposta di ordine così come modificata dal icotek.
  3. Il contenuto del contratto sarà determinato esclusivamente dalla conferma d’ordine scritta da parte di icotek. Accordi diversi, accessori o aggiuntivi sono validi esclusivamente a seguito di conferma scritta da parte di icotek.

III. Documenti dell’offerta e segreti aziendali

  1. icotek si riserva il diritto di proprietà e i diritti di sfruttamento illimitati su offerte, preventivi, disegni, illustrazioni, calcoli, opuscoli, cataloghi, modelli strumenti e altri documenti messi a disposizione del Cliente; essi possono essere resi accessibili a terzi solo previo consenso. Se l’ordine non viene effettuato, i disegni e gli altri documenti che fanno parte dell’offerta andranno restituiti su richiesta di icotek senza indugio.
  2. Le disposizioni di cui al precedente punto III.1 si applicano mutatis mutandis ai documenti del cliente messi a disposizione di icotek; essi possono tuttavia essere resi noti a terzi che, in qualità di subappaltatori, forniscono beni e servizi a icotek.

IV. Prezzi e pagamenti

  1. I prezzi si intendono franco fabbrica, al netto dell'IVA, escluso imballaggio. Il pagamento deve essere effettuato entro 10 giorni dalla data di emissione della fattura, sul conto corrente bancario intestato a icotek e noto al cliente senza spese a carico di icotek. Altri metodi di pagamento sono possibili solo previo accordo. Non vengono concessi sconti se il cliente è in ritardo con il pagamento di consegne precedenti.
  2. Il ritardo nei pagamenti comporta il pagamento, a carico del Cliente, degli interessi di mora da calcolarsi dal giorno della scadenza nella misura annua di cui al decreto legislativo nr. 231/02, come successivamente modificato e integrato.
  3. La compensazione da parte del cliente è consentita solo con crediti che non sono stati contestati da icotek o crediti accertati con sentenza passata in giudicato, in qualsiasi altro caso la compensazione è esclusa. Il cliente può avvalersi di un diritto di trattenere e sospendere il pagamento nella misura in cui la sua contropretesa si basa sullo stesso rapporto. I costi relativi alle attrezzature-mezzi di produzione devono essere pagati immediatamente senza sconto, la proprietà degli stampi viene trasferita al cliente solo dopo il relativo pagamento.

V. Riserva di proprietà

  1. icotek si riserva il diritto di proprietà della merce consegnata fino al saldo completo del prezzo d'acquisto. Se il cliente è un commerciante icotek si riserverà la proprietà sulla merce consegnata fino al saldo di tutti i crediti derivanti dal rapporto con il cliente, compresi i crediti futuri derivanti da contratti conclusi contemporaneamente o in data successiva. Ciò vale anche se abbiamo incluso singoli o tutti i crediti in un conto corrente e il saldo è stato raggiunto e accettato. In caso di grave inadempimento da parte del cliente, in particolare in caso di ritardi nel  pagamento, icotek ha il diritto a richiedere la riconsegna della merce sottoposta a riserva di proprietà, decorso un termine di 90 dalla richiesta di adempimento  La richiesta di restituzione e/o il pignoramento o sequestro della merce da parte di icotek  non costituiscono un recesso dal contratto se non dichiarato espressamente per iscritto. In caso di pignoramento o altre misure o intervento da parte di terzi, il cliente deve informare icotek immediatamente mediante invio del verbale e di una dichiarazione giurata dell'identità dell'oggetto sequestrato.
  2. Finché adempie regolarmente agli impegni verso icotek, il cliente ha il diritto di rivendere la merce sottoposta a riserva di proprietà nel normale svolgimento della sua attività commerciale. Con la vendita al terzo della merce sottoposta a riserva di proprietà, il cliente cede in garanzia a icotek tutti i crediti derivanti da tale vendita fino a concorrenza del credito di icotek. La rivendita a terzi non è tuttavia consentita qualora il cliente pattuisca con il suo acquirente il divieto di cedere i crediti derivanti dalla vendita. Il cliente non è comunque autorizzato a dare in pegno o cedere in garanzia a terzi la merce sottoposta a riserva di proprietà o i crediti ceduti. Il cliente è autorizzato a riscuotere il credito derivante dalla rivendita nonostante tale credito sia stato ceduto ad icotek. Ciò non pregiudica il diritto di icotek all’incasso. Tuttavia, icotek non procederà a recuperare il credito fintanto che il cliente adempia regolarmente ai suoi obblighi di pagamento. In caso di mancato pagamento, il cliente è tenuto a rivelare l'identità dei debitori dei crediti ceduti in modo che la cessione possa essere loro notificata. Il cliente deve informare, immediatamente dopo esserne venuto a conoscenza, icotek di eventuali pretese di terzi sulla merce sottoposta a riserva di proprietà o sui crediti ceduti.
  3. Il trattamento e la lavorazione della merce soggetta a riserva di proprietà sono effettuati a rischio e pericolo del cliente e comunque eseguite per conto di icotek. Le merci trasformate sono considerate proprietà riservata ai sensi delle presenti Condizioni. Se la merce soggetta a riserva di proprietà viene lavorata o inseparabilmente mescolata dal cliente con altra merce non di proprietà di icotek, quest’ultima diverrà comproprietaria del nuovo prodotto in quota pari alla proporzione tra la merce sottoposta a riservato dominio (considerando il prezzo finale in fattura oltre IVA) e gli altri materiali lavorati. Si applicano al nuovo prodotto in comproprietà le stesse previsioni dettate per la merce sottoposta a riserva di proprietà.
  4. Se la merce viene combinata o inseparabilmente mescolata da icotek con altri oggetti mobili per formare un unico oggetto e se l'altro oggetto deve essere considerato l'oggetto principale icotek diverrà comproprietaria del nuovo prodotto in quota pari alla proporzione tra la merce sottoposta a riservato dominio (considerando il prezzo finale in fattura oltre IVA) e gli altri materiali lavorati. Al nuovo prodotto in comproprietà si applicano le stesse previsioni applicate alla merce sottoposta a riserva di proprietà.
  5. Qualora il valore delle garanzie superasse la somma dei crediti di icotek per un importo superiore al 10%, icotek, su richiesta del cliente, svincolerà le garanzie in eccesso a proprio giudizio.

VI. Termine per consegne e prestazioni

  1. I termini di consegna indicati nelle conferme d’ordine sono da considerarsi vincolanti solo se espressamente concordati per iscritto. In qualsiasi altro caso, le informazioni relative ai tempi di consegna sono da considerarsi indicazioni non vincolanti sulla data di consegna prevista. In ogni caso l'osservanza del termine di consegna eventualmente concordato richiede la consegna tempestiva, da parte del cliente, di tutti i documenti, le approvazioni necessarie, i rilasci, il tempestivo chiarimento e approvazione dei progetti, il rispetto delle condizioni di pagamento concordate e il rispetto di tutti gli altri obblighi previsti a carico del cliente. Se tali condizioni preliminari non sono rispettate dal cliente entro termini utili, il termine per la consegna è prorogato in modo adeguato. Il termine di consegna concordato si considera rispettato da parte di icotek se la merce è stata spedita o ritirata entro il termine concordato.
  2. I termini di consegna sono prorogati per il periodo di tempo in cui il cliente è inadempiente ai suoi obblighi contrattuali - nell'ambito dei suoi rapporti commerciali correnti anche relativamente ad altri contratti.
  3. I campioni consegnati al cliente si intendono senz’altro approvati in assenza di un rifiuto scritto comunicato entro 14 giorni dalla relativa consegna del campione.
  4. In caso di ritardo nella consegna per responsabilità di icotek, il cliente potrà concedere a icotek un ulteriore congruo termine, non inferiore a 15 (quindici) giorni per l’adempimento, indicando espressamente che in caso di mancata consegna entro l’ulteriore data stabilita, il contratto si intende risolto.   è esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, fatto salvo quanto previsto dalle disposizioni della successiva sezione “Responsabilità”.

VII. Trasferimento del rischio

  1. Il rischio passa al cliente quando la merce è stata spedita o ritirata. L'imballaggio viene eseguito con la massima cura. La spedizione è a discrezione di icotek.La spedizione verrà assicurata contro rotture, trasporto e danni da incendio esclusivamente su richiesta e a spese del cliente.  Ciò vale anche nel caso in cui sia stata concordata la consegna a spese di icotek.
  2. Se il cliente non ritira la merce alla data stabilita, il rischio passa al cliente nel momento in cui la merce è pronta per il ritiro ed il cliente ne ha avuto comunicazione.

VIII. Quantitativi di consegna e consegne parziali

icotek si riserva il diritto di effettuare consegne e prestazioni parziali in qualsiasi momento, nella misura in cui ciò sia ragionevole per il cliente.

IX. Garanzia/Responsabilità

  1. Il cliente ha l’obbligo di ispezionare la merce alla consegna. Eventuali vizi e difetti di qualità delle merci devono essere denunciati per iscritto entro 8 giorni dalla consegna in caso di vizi palesi o comunque riscontrabili con un controllo immediato e approfondito e, se occulti, entro 8 giorni dalla relativa scoperta, purché entro un anno dalla relativa consegna.
  2. Per la determinazione della qualità e l'esecuzione delle prestazioni da parte di icotek si fa riferimento ai campioni, che vengono sottoposti al cliente per sua verifica. I dati tecnici, le specifiche o le descrizioni di qualità fornite da icotek in precedenza non rappresentano alcuna garanzia se non espressamente confermate per iscritto. Tutte le informazioni sulle proprietà chimico-fisiche dei nostri prodotti, così come la consulenza tecnica in forma scritta e orale e attraverso test sono fornite al meglio delle nostre conoscenze. Tuttavia, essi non esentano il cliente dall' eseguire le proprie verifiche e prove per determinare l'idoneità specifica dei prodotti all'uso previsto. Le informazioni da noi fornite in merito all' idoneità dei nostri prodotti per un determinato utilizzo non rappresentano pertanto alcuna garanzia, a meno che non siano state espressamente confermate per iscritto. Il cliente è il solo responsabile per l'applicazione, l'uso e l'installazione dei prodotti e deve rispettare le previsioni di legge in merito.
  3. Qualora fossero presenti vizi denunciati tempestivamente, icotek potrà porre rimedio nei confronti dei clienti che non sono consumatori, a sua discrezione con la riparazione (ove possibile) o con la consegna di nuova merce in sostituzione di quella viziata. In ogni caso   icotek sosterrà tutti le spese necessarie per porre rimedio, in particolare le spese di trasporto, viaggio, lavoro e materiale.
  4. In caso di mancato rimedio, il cliente potrà risolvere il contratto o chiedere una riduzione proporzionale del prezzo.
  5. La responsabilità di icotek nei confronti del cliente per danni diretti, è limitata ai casi di dolo o colpa grave da parte di icotek dei suoi rappresentanti legali o ausiliari.
  6. Resta salva la responsabilità di icotek   per lesioni colpose alla vita, al corpo o alla salute a parte di icotek, dei suoi rappresentanti legali o ausiliari.

X Disposizioni finali

  1. Qualora una delle disposizioni summenzionate dovesse essere totalmente o parzialmente inefficace, ciò non incide sulla validità delle restanti disposizioni a meno che da tale inefficacia consegua una difficoltà irragionevole per una delle parti .2. Il mancato esercizio, da parte di icotek, di un diritto previsto da una delle precedenti disposizioni non comport una rinuncia ad avvalersene in futuro.  
  2. Se il cliente è un imprenditore o un ente pubblico il luogo dell’adempimento nonché foro competente per consegne e pagamenti (incluse controversie in materie di assegni e cambiali), così come per ogni eventuale controversia fra il cliente e icotek derivanti dal rapporto contrattuale tra icotek e il cliente è la sede legale di icotek. Tuttavia, icotek è autorizzata ad agire in giudizio contro il cliente nel foro di competenza del luogo di residenza o dove ha sede il cliente.
  3. Ai rapporti fra le parti si applica esclusivamente la legge italiana.
  4. È esclusa l'applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale.

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile, il Cliente dichiara espressamente di approvare, dopo averne presa attenta visione, le seguenti clausole: IV (2) limitazione della compensazione; VI(1). Termini di consegna non vincolanti; V(3) Approvazione dei campioni; IX( 1),(2),(3) denuncia dei vizi e responsabilità del cliente  IX (5)(,6) limitazione di responsabilità di icotek; X( 3) Foro competente